| 

#SlimOldMan – i chili di troppo non diminuiscono!

0 0 votes Article Rating Dopo l’euforia iniziale, pensavo che i chili sarebbero diminuiti di minuto in minuto. Ma non è così. Molti mi hanno contattato e mi hanno augurato di avere successo. Alcuni hanno ammonito o esortato, altri hanno motivato. Le diete tendono ad essere una zona priva di divertimento … Andreas mi ha…

0 0 votes
Article Rating

Dopo l’euforia iniziale, pensavo che i chili sarebbero diminuiti di minuto in minuto. Ma non è così. Molti mi hanno contattato e mi hanno augurato di avere successo. Alcuni hanno ammonito o esortato, altri hanno motivato. Le diete tendono ad essere una zona priva di divertimento … Andreas mi ha poi proposto una sfida, alla fine della quale ci sarebbe stato un giro in risciò per Palma con la forza dei muscoli, se uno di noi non avesse raggiunto la sua destinazione. Se ce la facciamo entrambi, ci sarà qualche bevanda alcolica fredda per entrambi i soggetti … I migliori auguri a questo punto. Le terribili immagini di prima mattina dei vogatori in legno motivano infatti … E Andreas diete alla vecchia maniera: con la pura volontà!

Il risultato sarà sicuramente il contrario!

Achim è il mio asso nella manica!

Per l’inizio del weekend avevo organizzato un incontro con Achim, che probabilmente pesa circa la metà di me. E dovrebbe avere una percentuale di grasso corporeo che tende a “meno infinito”.

Achim ha fatto un barbecue – mega!

Calorie in entrata!

Il venerdì è iniziato in modo fantastico, a seconda del tuo punto di vista. Sono un pessimo padrone di casa e l’assenza della moglie migliore di tutte non può compensare questa mancanza. Avevo già chiamato Achim e gli avevo fatto notare di nuovo che non c’era nulla da aspettarsi da me e che non volevamo semplicemente uscire a cena? Ma era rilassato e si è innamorato dell’idea del barbecue. Non riesco a credere che Achim, chiacchierando nella cucina di qualcun altro e senza alcun aiuto, abbia preparato questo fantastico pasto in modo così rilassato. Achim, devi andare a uno di quei programmi di cucina! Tuttavia, il mio piccolo colpo di magia funziona, anche in questo caso mangio meno della metà della mia quantità abituale. A proposito, non funziona con il rum. Puoi continuare a bere senza controllare…

Calorie eliminate!

La mattina dopo ci siamo alzati presto per fare un’escursione. Alle spalle di Alcudia c’è una zona panoramica dove si trova S’ Illot. Abbiamo guidato fino al parcheggio dell’Ermita de la Victoria e da lì siamo partiti.

Per inciso, l’origine della pianta risale al 1400 circa. Nel frattempo, però, come è tipico della chiesa, l’edificio fu ricostruito e ampliato di volta in volta e vari ordini religiosi vi lasciarono la loro impronta. Ma se hai tempo, dai un’occhiata al Mare de Déu de la Victòria. La piccola scultura gotica in legno è il nome e il simbolo del complesso.

Guarda il mega panorama!

A causa della mia paura delle altezze, non abbiamo potuto percorrere il sentiero probabilmente più bello, ma anche il percorso alternativo era mega. Assolutamente da consigliare. E per la prima volta in vita mia ho potuto apprezzare la funzione panorama dell’iPhone. Con una vista a 360°, un obiettivo grandangolare è relativamente impotente!

Le sterline cadono a picco - vista bellissima
Escursione all’Hermitage

Ristorante “Stay” a Port de Pollenca

In seguito siamo andati al meraviglioso ristorante “Stay” a Port de Pollenca. Ho sempre voluto parlartene, ci sono stata tante volte. Iniziamo con Port de Pollenca: situato all’estremo nord-est dell’isola, offre incredibili viste sulle montagne direttamente dietro la città. E di fronte, il mare. Sensazionale. L’angolo di Pollenca, come molti di voi già sanno, è il mio preferito in segreto. Molto vario, soprattutto per gli amanti dello sport e della natura. Ma con le innumerevoli spiagge facilmente raggiungibili e il triangolo di città che comprende Alcudia, Port de Pollenca e Pollenca, c’è semplicemente abbastanza da fare per tutti. Non ci si può davvero annoiare!

Lo “Stay” da dietro, con le colline di Tramuntana sullo sfondo

Lo “Stay” si trova proprio nel porto su un lungo molo ed è tagliato un po’ come un’ascia. Il gambo corre parallelo al molo, la parte appuntita davanti è di fronte al ristorante. Spesso è possibile trovare posto senza prenotazione perché i turisti preferiscono sedersi direttamente sul mare. Ma nella parte anteriore sei ben protetto dal vento.

Lo “Stay” offre una buona gamma. È aperto relativamente tardi e, nelle ore non di punta, offre un menù di spuntini molto ampio, che farebbe arrossire di vergogna il servizio in camera di qualsiasi hotel a 5 stelle. Questo perché è straordinariamente esteso. Oltre all’ampia selezione à la carte di piatti internazionali di qualità, ma non di lusso, ogni settimana viene proposto un menu che, con i suoi 2-3 antipasti e 2-3 piatti principali, dovrebbe conquistare anche i palati più esigenti.

Sono sempre magicamente attratto da lì!

Ma cosa sta facendo il Signore? Ordina il currywurst. È nel menu degli spuntini. Costa 8,90 euro. Viene fornito con una buona salsa al curry fatta in casa. Patatine fritte in una ciotola di farina di mais. E una piccola che chiamiamo “guarnizione per insalata”. Tutto di qualità davvero impeccabile. Personalmente, la salsiccia è un po’ troppo croccante. Solo che mi dimentico di dirlo ogni volta che ordino. Tra l’altro, i bambini adorano mangiare le ciotole. Non l’hanno capito da me …

È bellissima, vero?

Ora potresti dire che il currywurst potrebbe non essere la migliore strategia dietetica. E in linea di principio hai ragione. L’unica differenza è che prima mangiavo due porzioni di questo tipo. Ora sono sazio dopo un pasto, mentre prima ero fisicamente attivo. E se ho oziato, non riesco a gestire la porzione.

Fattore di frustrazione elevato…

Per quanto riguarda il peso, invece, le cose non stanno progredendo. Mi aggiro intorno ai 106 kg. 300 grammi in meno o in più. Inizio a pesarmi più volte. Purtroppo questo non ha l’effetto desiderato. Penso seriamente a questioni come quella di stabilire se lo sporco ipoteticamente lavato via sotto la doccia e l’umidità residua causino davvero una perdita o un aumento di peso …

Frustrante! Mangio davvero molto meno. E sono totalmente entusiasta di “Ozempic”, perché non ho mai creduto nel “cambiamento della dieta”. Ci vuole un po’ di più per trasformarmi in un coniglio. E questo consumo di insalate e verdure – ben condite – va benissimo. Ma purtroppo non è nemmeno davvero ipocalorico.

Quindi sto iniziando a lottare con me stesso. Se la mia teoria secondo cui posso mangiare ciò che voglio è forse semplicemente un’assurdità. Quindi l’assurdità che vorrei credere. Invece ci sono già molti cambiamenti.

La distribuzione dei pasti durante la giornata è cambiata: Da niente durante il giorno e poi molto la sera, si è passati a un pranzo e una cena anticipati con quantità normali. Il risultato finale, ho fatto qualche calcolo a caso, è che ogni giorno risparmio circa il 30% delle calorie consumate in precedenza.

La tendenza è chiaramente visibile. E anche i cambiamenti che si susseguono a ritmo incalzante.

Spesso ci facevo uno spuntino con cose salate o dolci. Ora sono in grado di sostituirlo, quando ne ho voglia, con il cioccolato fondente. Ma dimentica il 99% … E non più due yogurt greci come dessert ogni sera.

Per due volte mi sono anche sentita male nel pomeriggio in quel periodo. Non so se si sia trattato di un effetto collaterale di “Ozempic”, come spesso si dice, o di una semplice coincidenza. In ogni caso, la cena è stata annullata.

Ma alla fine si tratta di 16.11. finora: sono di nuovo sotto i 105 chili per la prima volta da oltre un anno. Yippieyaaayeaahh guancia di maiale penso tra me e me, quindi funziona!

La dose non viene aumentata!

Il mio internista mi prescrive la confezione del mese successivo. In realtà, il dosaggio dovrebbe essere aumentato in base alle istruzioni di trattamento del produttore e a tutti gli studi. Ma pensa che, visto che sta andando così bene, dovremmo mantenere la dose bassa. Puoi immaginare il mio entusiasmo … E mi chiedo su quali prove si basi questa opinione. Ma forse non ha tutti i torti. Finché funziona così bene, ogni sforzo sul corpo dovrebbe essere ridotto al minimo. In fondo, il confine tra l’effetto desiderato e l’esposizione tossica è solo una questione di dose.

Quindi il 18.11. Ora ho continuato il mio esperimento con la quinta dose. Il weekend è iniziato bene. Posso fare sport meravigliosi, il tempo è fantastico! Ma poi:

L’RSV colpisce…

Dopo che i bambini si erano infettati uno ad uno, fu il mio turno. I piccoli l’hanno presa bene, grazie a Dio. Con me è stato un piacere difficile. Feroce, ha passato un paio di giorni per lo più a letto. Ma ora va meglio e probabilmente potrò continuare il mio programma sportivo alla fine della prossima settimana. Presumibilmente dal livello iniziale. Ma non si può fare altrimenti!

Ma oggi la giornata è iniziata molto bene con 104,2 chili! Dopo l’intera settimana il 105 era di nuovo la mia zona di pendolarismo. E ho fatto meno della metà dell’esercizio fisico di una settimana normale.

La prossima volta farò un resoconto dettagliato del programma sportivo. Buona settimana e buona partita stasera! Sono felice quando noi tedeschi vinciamo. Ma ovviamente non rimprovero i miei colleghi spagnoli. Quindi è un po’ una bandiera al vento, per così dire, che celebriamo qui. Ma non ha più importanza …

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments